…..E se mio figlio incontrasse le droghe?

…..E se mio figlio incontrasse le droghe?

L’adolescenza è una fase evolutiva complessa e turbolenta, in cui c’è la necessità di differenziarsi, allontanarsi ed emanciparsi dalla propria famiglia. I ragazzi, in questa fase, tra una età che va dai 13 – 14 anni ai venti,  sono spesso  afflitti da un senso di smarrimento e confusione, di vuoto, da noia, da inquietudini e […]

Ana e le sue amiche

Ana e le sue amiche

Accade che una madre di una figlia adolescente che continuava a perdere peso, definita da alcune testate giornalistiche “mamma coraggio” , indaga sui gruppi virtuali frequentati dalla figlia e scopre un gruppo pro – Ana (ce ne sono molteplici nel web). Denuncia alla Polizia di Ivrea la blogger per istigazione all’anoressia e lesioni gravissime (come sottolinea […]

Le fiabe che rilassano. Il training autogeno per grandi e piccini!

Le fiabe che rilassano. Il training autogeno per grandi e piccini!

Studio e pratico da anni il training autogeno, insegnando soprattutto agli adulti ad imparara a rilassarsi e controllare le loro funzioni vitali (battito cardiaco, pressione arteriosa, sudorazione, affanno, ansia, la mente affollata di pensieri, tremori, cefalee, dolori muscolari, secrezione gastrica etc….). Gisela Erberlein, invece, si è dedicata alla tecniche di rilassamento, e quindi al training […]

Time-out: strumento educativo efficace o inutile?

Time-out: strumento educativo efficace o inutile?

Il time-out - l'allontanamento temporaneo dei bambini quando risultano essere ingestibili - è la più famosa tecnica educativa usata dai genitori e quella più spesso raccomandata da pediatri e esperti di infanzia Ma fa veramente bene ai bambini? E' efficace? No, secondo le ultime ricerche sulle relazioni e lo sviluppo del cervello. Gli insegnamenti del time-out Gli [...]
Bullismo alla scuola dell’infanzia: come riconoscerlo?

Bullismo alla scuola dell’infanzia: come riconoscerlo?

Origini del bullismo Il bullismo non appare magicamente e all'improvviso nei bambini.  Nel confronto con gli altri portano la loro esperienza in famiglia, con i media e con le altre persone che fin li hanno frequentato. Queste esperienze preparano il bambino ad essere più o meno propenso ad attuare comportamenti correlati al bullismo. In alcune famiglie, i [...]

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.