Da dove nascono i problemi di coppia e come intervenire

Da dove nascono i problemi di coppia e come intervenire

Noi ci occupiamo di psicoterapia sistemica e della coppia da molteplici anni, allora vorremmo provare a rispondere  a 2 quesiti interessanti:

  1. Da dove nascono i problemi di coppia?
  2. A cosa servono i litigi fra i partner?

Inanzituttto farei una premessa, il terapeuta  sicuramente non sa di più dei due partner delle questioni e dei conflitti di quella coppia ma ha il vantaggio di non essere immerso nel problema e di aver studiato le dinamiche che muovono le coppie. Ciò gli permette di comprendere rapidamente cosa sta accadendo e come aiutare i partner partendo dalle sue risorse. Diciamo che il terapeuta ha una posizione strategica e privilegiata. Un primo rapidi intervento, che può permettere di stare meglio, è lavorare sulla interazione, cioè su come i due partner si comportano l’un l’altro e su quali sono i loro comportamenti disfunzionali che mantengono il problema. Per esempio: una coppia può essere violenta perchè entrambi, nella loro interazione, si attivano a vicenda sino all’escalation della violenza. E’ chiaro che quanto prima si chiede un intervento tanto è più semplice ed economico (in termini di sedute e di tempo) individuare le soluzioni. Una coppia violenta può riconoscere la sua interazione ed ognuno dei membri può provare a non attivare l’altro.

E’ chiaro che questo comportamente sottende un significato per quella relazione e risponde ad un bisogno di entrambi, ma ci possiamo fermare anche allo studio dell’interazione. Una seconda modalità di intervento rapido è quella di lavorare sull’autonomia dalle rispettive famiglie d’origine (attraverso il genogramma o il genogramma mobile per coppie).

Ti aspettiamo per una consulenzadi coppia. E' possibile trovare una soluzione in 4-6 sedute

Quanto più l’autonomia della coppia è scarsa tanto più si incrementano le problematiche relazionali (litigi, dispetti, invischiamento dei figli, scarsa collaborazione).

Lo svincolo dalla famiglia d’origine è un processo che facciamo simbolicamente partire dalla adolescenza, ed è parte fondante della crescita, maturazione e dell’individuazione. Le modalità con cui si attua questo processo hanno una notevole influenza nelle scelte affettive. Uno svincolo difficile o incompleto è un fattore di rischio per la formazione ed il mantenimento della relazione di coppia. Il mandato familiare può essere vincolante o limitante oltre che pesante per la nuova coppia. La nuova coppia puù essere fagocitata dalle famiglie di origine, ribellarsi fino al rifiuto, entrare in conflitto a causa del conflitto con la famiglia di orgine del partner, produrre un malessere o una sintomatologia di uno dei due partner o della prole. Lavorare sulla storia familiare, il livello di autonomia raggiunto, le motivazioni del conflitto fra i partner collegare alle famiglie di origine, ai modelli e miti familiari, determina una consapevolezza della coppia, coesione autonomia e leggerezza. Per ognuno di questi lavori terapeutici può bastare una consulenza di coppia di 4- 6 sedute.

Gli psicologi di Cosirè sono gli unici su Latina ad essere abilitati all'utilizzo del Genogramma Mobile per Coppie

Related Posts

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.